Venerdì 14 Giugno 2024

Il gas a 32 euro con stretta su Gnl e quadro geopolitico

Il prezzo torna sui livelli di inizio mese e sale del 3,7%

Il gas a 32 euro con stretta su Gnl e quadro geopolitico

Il gas a 32 euro con stretta su Gnl e quadro geopolitico

Il prezzo del gas torna sui livelli di inizio mese. I Ttf ad Amsterdam sfiorano i 32 euro al megawattora (+3,7%) in scia alla stretta del mercato del gnl e al quadro geopolitico che guarda al Medio Oriente con la morte del presidente iraniano Raisi in un incidente in elicottero. Secondo Citi "la domanda rovente" in alcune parti dell'Asia è il risultato dell'ondate di caldo record, siccità, crescita economica e calo della produzione nazionale di gas naturale. sintetizza Bloomberg. "La forza della domanda di Gnl dal sud e dal sud-est asiatico ha colto di sorpresa molti operatori del mercato", evidenziano gli analisti che vedono un prezzo medio a 30,5 euro al megawattora nel terzo trimestre. Una maggiore domanda dall'Asia vuol dire che ci sarà "significativamente" meno Gnl da importare in Europa quest'anno, indica peraltro Bnp Paribas in un recente report. In questo quadro di maggiore concorrenza, da tenere anche in considerazione la pausa di manutenzione estiva in Norvegia che ora è il principale fornitore di gas in Europa.