I supermercati Casino a Intermarche-Auchan per 1,35 miliardi

Trattative esclusive per 133 punti vendita del gruppo francese

Casino è in trattative in esclusiva per vendere in sostanza tutti i suoi ipermercati e supermercati per un valore di 1,35 miliardi di euro a Intermarche e Auchan con una operazione con la quale il gruppo francese della grande distribuzione punta a reperire risorse per ristrutturare il proprio debito. La cessione include 313 punti vendita che hanno generato, nel 2022, 3,6 miliardi di euro di ricavi. Tutti i dipendenti dei supermarket oggetto della transazione saranno assunti dalle aziende acquirenti e anche alcuni beni immobili potrebbero essere inclusi nell'operazione con un accordo da raggiungere entro la fine del primo trimestre 2024. La vendita degli ipermercati e dei supermercati è fondamentale per evitare il fallimento di Casino hanno detto i suoi azionisti in un incontro con i sindacati questo mese. Il miliardario ceco Daniel Kretinsky, insieme ad altri investitori tra cui Fimalac e l'ex creditore Attestor, aveva rilevato quest'anno il gruppo della grande distribuzione in difficoltà finanziarie prevedendo un'iniezione di capitale di 1,2 miliardi nonché la conversione in azioni di tutti i debiti non garantiti e di parte dei debiti garantiti.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro