Sabato 13 Luglio 2024

Europa positiva, attesa per la Fed" (90 characters)"

Le Borse europee confermano l'andamento positivo in attesa della Fed. Londra guadagna lo 0,75%, Francoforte +0,63%, Parigi +0,32%. Spread Btp-Bund a 176 punti, rendimento decennale italiano al 4,48%. Petrolio in flessione, euro a 1,0702 dollari.

Europa positiva, attesa per la Fed" (90 characters)"

Europa positiva, attesa per la Fed" (90 characters)"

Le Borse europee confermano l'andamento positivo in attesa della Fed di stasera. Il dato dell'inflazione del Regno Unito è risultato migliore del previsto, con Londra che guadagna lo 0,75%. L'indice d'area del Vecchio Continente sale di mezzo punto grazie ai titoli legati all'immobiliare e al farmaceutico, mentre l'energia è sotto vendita: a Milano (Ftse Mib +0,97% a 29.035 punti) Saipem, Tenaris e Eni cedono rispettivamente del -1,98%, -1,35% e -0,76%. Nel credito, invece, Unicredit (+3,5%) è in rialzo, avendo deciso di anticipare una tranche del buyback da 2,5 miliardi. Tra le migliori performance del paniere principale, Diasorin e Amplifon guadagnano rispettivamente +4,6% e +4,5%. Francoforte sale dello 0,63%, mentre Parigi è più cauta con +0,32%. Lo spread tra Btp e Bund cala a 176 punti, mentre il rendimento del decennale italiano scende al 4,48%. Per quanto riguarda le commodity, il petrolio è in flessione (wti a 90 dollari, -1%; brent a 93 dollari al barile, -0,8%), così come il gas (Ttf ad Amsterdam sopra i 36 euro al megawattora, -1,2%). Infine, l'euro risale e scambia a 1,0702 dollari.