Giovedì 25 Luglio 2024

Europa in rialzo, Milano +0,21%

Borse europee in recupero, stabili i titoli di Stato USA. Spread Btp-Bund in leggero aumento. Petrolio in cauta ripresa. Banche centrali Powell e Lagarde in attesa di parole.

Borsa: l'Europa si muove in cauto rialzo, Milano +0,21%

Borsa: l'Europa si muove in cauto rialzo, Milano +0,21%

Le Borse europee sono in recupero, indecise su quale direzione prendere, al pari dei futures americani, con gli investitori che attendono le parole dei banchieri centrali Jerome Powell e Christine Lagarde. Il presidente della Fed parteciperà alle 20 ora italiana a un panel del Fmi sulla politica monetaria, mentre la numero uno della Bce interverrà alle 18.30 a una inaugurazione a Bruxelles. I titoli di Stato americani restano stabili con i rendimenti al 4,5%, mentre lo spread Btp-Bund è in leggero aumento a 186,1 punti base, con una crescita più decisa del rendimento del bond italiano, ora al 4,49%. La Borsa di Milano sta migliorando (+0,21%) grazie a Nexi (+6,8%) e Bper (+3%), che hanno diffuso i risultati, mentre è più contenuto il rialzo di Snam (+0,94%). Cede invece Prysmian (-0,51%), in attesa dei conti, e Leonardo (-0,39%). A Francoforte (+0,16%) ben intonata Deutsche Telekom (+1%), che ha alzato la guidance dopo i conti migliori delle stime; a Parigi (+0,44%) in linea con il listino Veolia; ad Amsterdam cede Arcelormittal (-1,3%), che ha visto scendere l'utile nel trimestre. Sul mercato delle materie prime da segnalare la cauta ripresa del petrolio, con una crescita poco superiore allo 0,5%, a 80 dollari del Brent e a 75,8 dollari al barile del Wti.