Martedì 25 Giugno 2024

Dombrovskis, 'alcuni Paesi in ritardo, limite Pnrr è 2026'

Il vicepresidente Ue: 'Recuperare sull'attuazione dei piani'

Dombrovskis, 'alcuni Paesi in ritardo, limite Pnrr è 2026'

Dombrovskis, 'alcuni Paesi in ritardo, limite Pnrr è 2026'

"Diversi Stati membri dovranno recuperare i ritardi" sull'attuazione dei Pnrr "nel corso del 2024, mentre ci avviciniamo al 2026: la data limite per lo strumento". Lo ha detto il vicepresidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, "Mentre il tempo passa, dobbiamo andare avanti con l'attuazione per garantire che tutte le riforme e gli investimenti siano adeguatamente attuati entro la data limite", ha ribadito Dombrovskis.