Mercoledì 24 Luglio 2024

De Guindos, la medicina dei tassi è amara ma necessaria

Vicepresidente Bce, l'inflazione è il male assoluto per un Paese

De Guindos, la medicina dei tassi è amara ma necessaria

De Guindos, la medicina dei tassi è amara ma necessaria

L'aumento dei tassi "è una medicina amara ma necessaria. So che l'aumento dei tassi si riflette sui mutui e i prestiti ma è la forma in cui il banco centrale" combatte l'inflazione "che è il male assoluto per la vita economica e sociale di un paese". Lo afferma il vicepresidente della Bce Luis De Guindos parlando a un evento all'università Menendez Pelayo di Santander. De Guindos ha ricordato le mosse avviate dalla Bce: la crescita dei tassi e la frenata nell'acquisto di attivi, sottolineando inoltre come l'economia europea "negli ultimi 5 anni sia passata attraverso una serie di choc". "La stessa riapertura dopo il lockdown" è stato "come passare dal congelamento al calore" con effetti negativi ma l'Europa, e la Bce, hanno reagito con misure straordinarie.