Domenica 14 Aprile 2024

Dai mulini all'industria, Bianchi Industrial punta a crescita

Gruppo italiano ha 103 anni di storia alla sua terza generazione

Dai mulini all'industria, Bianchi Industrial punta a crescita

Dai mulini all'industria, Bianchi Industrial punta a crescita

Dai mulini di Olgiate Olona (Varese) all'industriale. E' questo il percorso di Bianchi Industrial, il gruppo italiano che opera nella distribuzione di componenti alle imprese. L'azienda, alla terza generazione degli imprenditori Bianchi, ha festeggiato i suoi 103 anni di vita e guarda al futuro con prospettive di crescita ma senza mai tralasciare un attento rapporto con il personale e i clienti. A fondare Bianchi Industrial fu Emilio Bianchi che, dopo aver completato gli studi a Busto Arsizio, decise di lavorare nei mulini di Olgiate Olona. Dopo qualche anno la svolta con l'avvio di un'officina meccanica che poi, negli anni, ha portato all'attuale realtà industriale. A raccontare la storia del gruppo sono i manager aziendali. Il gruppo Bianchi Industrial ora può contare su un fatturato di 210 milioni di euro, la presenza in Italia, con 14 filiali, ed in Spagna, Portogallo, Francia e Regno Unito e 450 dipendenti in tutto il mondo. Siamo "tutti ambasciatori di Bianchi grazie ad una carta dei valori per l'appartenenza". Il lavoro di "mio padre e di quelle persone aveva posto le solide basi che dovevano essere raccolte dalle nuove generali", racconta Alberto Bianchi, presidente e ceo di Bianchi Industrial, nella prefazione del libro per i 100 anni del gruppo. "La nostra attuale energia - aggiunge - si nutre ancora della loro tenacia: l'ostinazione e la determinazione di chi insegue obiettivi chiari e condivisi in un settore che pone continuamente nuove sfide".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro