Martedì 23 Luglio 2024

Contributo solidarietà a imprese energia, illecito su accise

Sentenza della Corte costituzionale

Contributo solidarietà a imprese energia, illecito su accise

Contributo solidarietà a imprese energia, illecito su accise

È incostituzionale l'inclusione delle accise nel contributo straordinario di solidarietà del 2022 a carico delle imprese energetiche. Lo ha stabilito la Corte costituzionale che ha così bocciato parzialmente l'imposta. Anche "nella materia tributaria e persino quando, in momenti particolari, siano implicate straordinarie e preminenti esigenze della collettività", la Corte costituzionale - si legge nella sentenza n. 111 depositata oggi - "è chiamata comunque ad assicurare, nella valutazione del bilanciamento operato dal legislatore, quanto meno il rispetto di una soglia essenziale di non manifesta irragionevolezza, oltre la quale lo stesso dovere tributario finirebbe per smarrire la propria giustificazione in termini di solidarietà, risolvendosi invece nella prospettiva della mera soggezione al potere statale".