Lunedì 15 Luglio 2024

Class action contro Burger King, panini sono più grandi in foto

Clienti delusi in 12 stati Usa denunciano la catena di fast food

Class action contro Burger King, panini sono più grandi in foto

Class action contro Burger King, panini sono più grandi in foto

Un giudice in Florida ha stabilito che Burger King dovrà affrontare una class action che accusa la catena di pubblicità ingannevole. Lo riporta Us Today. Non è la prima volta che popolari catene di fast food negli Stati Uniti subiscono questo tipo di denunce, da McDonald's a Taco Bell. La causa contro Burger King è stata intentata nel marzo 2020, in particolare sui famosi Whopper: nelle foto grandi il doppio che nella realtà. La catena, si legge nell denuncia, "si vanta di offrire panini più sostanziosi della concorrenza" ma "le dimensioni dell'hamburger sono state aumentate solo nella pubblicità". La class action è stata presentata da clienti "delusi" in ben 12 stati americani: Florida, New York, Illinois, Massachusetts, Michigan, California, Connecticut, Ohio, Kentucky, Mississippi, Pennsylvania e Arizona.