Giovedì 25 Luglio 2024

Cdp chiude emissione bond da 750 milioni di euro

Ordini per oltre 2,6 miliardi di euro

Cdp chiude emissione bond da 750 milioni di euro

Cdp chiude emissione bond da 750 milioni di euro

Cassa Depositi e Prestiti spa ha concluso oggi con un'emissione obbligazionaria, del valore nominale di 750 milioni di euro, a tasso fisso, non subordinata e riservata a investitori istituzionali. Lo si legge in una nota secondo cui l'obbligazione ha una durata di 7 anni (con scadenza a luglio 2031) e prevede una cedola annuale del 3,875%. Questa operazione, sottolinea il gruppo, permette a Cdp "di rafforzare la propria posizione sui mercati finanziari, confermando la capacità di attrarre capitali, sia nazionali che internazionali. La domanda, di oltre 2,6 miliardi di euro, è stata infatti pari a circa 3,5 volte l'offerta, con ordini provenienti da circa 100 investitori". L'allocazione finale ha visto la partecipazione di investitori italiani per il 45% e per il 55% esteri, in particolare provenienti da Germania/Austria/Svizzera (16%), da Spagna e Portogallo (15%) e dalla Francia (13%). I proventi derivanti da questa nuova emissione verranno utilizzati da Cdp per proseguire nella propria attività a sostegno dello sviluppo del Paese. Il rating a medio-lungo termine dei titoli, per i quali è stata fatta domanda di ammissione alle negoziazioni presso la Borsa di Dublino, è atteso pari a BBB per S&P, BBB per Fitch e BBB+ per Scope.