Borsa, Milano resiste all'Europa dopo Wall Street, spread stabile

I mercati azionari europei sono positivi dopo l'avvio di Wall Street. Londra e Parigi in aumento, Francoforte +0,8%, Milano e Madrid +0,6%. Piazza Affari in attesa della decisione di Moody's sull'Italia. Diasorin +3,1%, Saipem +2,7%, Recordati +2%. Generali -1%, Interpump -1,4%.

Borsa: Milano tiene con l'Europa dopo Wall street, spread calmo
Borsa: Milano tiene con l'Europa dopo Wall street, spread calmo
I mercati azionari del Vecchio continente restano positivi dopo l'avvio di Wall Street: Londra e Parigi oscillano su un aumento attorno al punto percentuale, con Francoforte in crescita dello 0,8%, Milano e Madrid dello 0,6% e Amsterdam in rialzo di circa mezzo punto. Attorno alla parità Mosca, con il gas che scende dell'1% a 45 euro al Megawattora, mentre i titoli di Stato restano calmi, con lo spread tra Btp e Bund a 10 anni sui 176 punti base. In questo contesto, in Piazza Affari, in attesa della decisione di Moody's sull'Italia in serata, il titolo migliore è Diasorin che cresce del 3,1%, seguito da Saipem (+2,7%) e Recordati, che sale di due punti percentuali. Generali, dopo i conti, scende dell'1%, mentre Interpump cede l'1,4%.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro