Martedì 18 Giugno 2024

Borsa: Milano incerta con l'Europa, giù Iveco, bene Saipem

Attesa per Consiglio direttivo della Bce e per parole Lagarde

Borsa: Milano incerta con l'Europa, giù Iveco, bene Saipem

Borsa: Milano incerta con l'Europa, giù Iveco, bene Saipem

Piazza Affari dei primi scambi conferma di essere senza una direzione precisa, in linea con le altre Borse europee. Gli operatori sembrano infatti aspettare il Consiglio direttivo della Bce, che dovrebbe lasciare invariati i tassi, ma attendono qualche segnale preciso dalla presidente Christine Lagarde, che potrebbe annunciare un primo micro-taglio in giugno. In questo contesto l'indice Ftse Mib ondeggia attorno alla parità con Saipem che guida i titoli principali grazie a un rialzo di due punti percentuali, con Eni in aumento dello 0,9% e Tim che sale di mezzo punto percentuale. Deboli la Popolare di Sondrio (-1%), con Recordati in calo dell'1,6%. Male Iveco che cede il 3%. Tra i gruppi a bassa capitalizzazione della Borsa di Milano Maire cede l'8%, mentre ad Amsterdam Exor si muove sulla parità dopo i conti.