Sabato 13 Luglio 2024

Borsa: Milano chiude in calo con l'Europa, scivola Stellantis

Corrono Cucinelli e Saipem. Lo spread Btp-Bund a 157 punti

Borsa: Milano chiude in calo con l'Europa, scivola Stellantis

Borsa: Milano chiude in calo con l'Europa, scivola Stellantis

La Borsa di Milano (-1,06%) chiude in calo, in coda agli altri listini europei ed in vista dei dati sull'inflazione attesi per domani. A Piazza Affari scivolano Stellantis (-4,1%), con Hsbc che taglia il target price, e Campari (-3,6%), dopo le notizie su una presunta maxi-evasione fiscale. Lo spread tra Btp e Bund conclude la seduta in rialzo a 157 punti, con il rendimento del decennale italiano che si attesta al 4,02%. Nel listino principale vendite anche per Recordati (-2,5%) e Moncler (-2,1%). Giornata in rosso per le banche, mentre si cercando indizi sul taglio dei tassi da parte delle banche centrali e ci si avvicina alla stagione delle trimestrali. Mps cede il 2,1%, Intesa (-1,7%), Bper (-1,2%), Banco Bpm (-1,1%), Unicredit (-0,6%). Male le utility con il prezzo del gas in rialzo. Giù A2a (-0,9%), Enel (-0,8%) ed Hera (-0,1%). Fiacca Tim (-0,1%), mentre si contano le ore per il closing per la cessione della rete al fondo statunitense Kkr. Il petrolio in rialzo spinge il comparto dell'energia. Saipem guadagna il 3,2% e Eni (+0,5%). In controtendenza Tenaris (-0,4%). Corre Cucinelli (+3,9%). Avanzano anche Amplifon (+1,6%), Poste (+0,5%) e Prysmian (+0,3%).