Domenica 14 Aprile 2024

Borsa: Milano +1% con Prysmian e Stellantis, giù le banche

Piazza Affari a livelli giugno 2008. Spread Btp-Bund a 150 punti

Borsa: Milano +1% con Prysmian e Stellantis, giù le banche

Borsa: Milano +1% con Prysmian e Stellantis, giù le banche

La Borsa di Milano accelera e brilla in Europa con il Ftse Mib che guadagna l'1% a 31.641 punti, portandosi ai massimi da giugno 2008. Nel listino principale volano Prysmian (+5,5%), dopo tre contratti per 5 miliardi, e Stellantis (+5,3%), con i conti record del 2023. Nel Vecchio continente sono in rialzo anche Parigi (+0,9%) e Francoforte (+0,7%). Poco mosse Londra (+0,06%), con i dati del Pil che segnala il Regno Unito in recessione, e Madrid (+0,01%). in lieve calo i rendimenti dei titoli di Stato. Lo spread tra Btp e Bund si attesta a 150 punti, con il rendimento del decennale italiano al 3,8%. A Piazza Affari performance negativa per le banche. In rosso Banco Bpm (-2,5%), dopo l'uscita della fondazione Crt, Bper (-2,4%), Mps (-1,9%), Unicredit (-0,6%), dopo le indiscrezioni del Sole 24 Ore secondo cui la banca guidata da Andrea Orcel sarebbe in trattative esclusive con Prelios per la gestione degli Npl, e Intesa (-0,1%). In luce il comparto del lusso dove si mettono in mostra Moncler (+3,1%) e Cucinelli (+1,1%). Acquisti anche per Diasorin (+3,3%), Leonardo (+2,5%), Campari (+2%) e Amplifon (+1,8%).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro