Venerdì 19 Luglio 2024

Borsa: Milano (+0,2%) tiene con l'Europa, bene Nexi, debole Bper

Bene Stellantis, fiacca Tim dopo il Cda su Sparkle

Pochi spunti in Piazza Affari che, come tutte le Borse europee, attende segnali più chiari dalle banche centrali sui tempi di riduzione dei tassi: l'indice Ftse Mib sale dello 0,2%, con Nexi chiaramente miglior titolo nel paniere principale in crescita del 3,4%. Bene anche Stellantis (+1,7%), con Stm e Prysmian in rialzo di un punto percentuale. Positiva in avvio Mps (+0,8%) dopo la corsa di ieri sui conti e il ritorno del dividendo. Fiacca Tim (-0,9%) dopo il Cda che ha esaminato l'offerta ricevuta dal ministero dell'Economia e delle finanze per l'acquisto di Sparkle dando all'a.d. Pietro Labriola mandato per negoziare una diversa opzione. In calo dell'1,1% a 3,5 euro Bper dopo i conti resi noti ieri a mercati azionari chiusi.