Martedì 23 Luglio 2024

Borsa: l'Europa tiene in attesa inflazione Usa, debole Parigi

Spread attorno a quota 160, euro fiacco. Positive Mps e Unipol

Borsa: l'Europa tiene in attesa inflazione Usa, debole Parigi

Borsa: l'Europa tiene in attesa inflazione Usa, debole Parigi

Mercati azionari del Vecchio continente calmi in attesa dei dati sull'inflazione negli Stati Uniti del primi pomeriggio, sui quali si potranno basare le prossime scelte della Federal reserve in tema di politica monetaria e taglio dei tassi. La Borsa migliore è quella di Francoforte che sale dello 0,6%, seguita da Londra, e Amsterdam in rialzo dello 0,4%. In aumento dello 0,3% Milano e Madrid, mentre Parigi scende dello 0,3% nell'ultima seduta prima delle elezioni. Leggere tensioni nel mercato dei titoli di Stato, con il Btp a 10 anni italiani che registra un rendimento del 4,05% mentre lo spread nei confronti della Germania oscilla attorno ai 160 punti base. L'euro fiacco tenta di tenere quota 1,07 contro il dollaro. In questo clima in Piazza Affari nel paniere a elevata capitalizzazione Iveco sale del 2,8% e Tenaris del 2,4%, mentre nel settore finanziario Mps e Unipol crescono di due punti percentuali. Deboli invece Terna (-1,5%) e Brunello Cucinelli, che scende del 2,2%.