Giovedì 18 Aprile 2024

Borsa: l'Europa resta debole con Wall Street, gas sotto 25 euro

Tim perde il 4% a Milano. Lo spread sfiora i 132 punti

Borsa: l'Europa resta debole con Wall Street, gas sotto 25 euro

Borsa: l'Europa resta debole con Wall Street, gas sotto 25 euro

Le Borse europee confermano l'andamento fiacco con l'avvio di Wall Street negativo. Il mercato guarda soprattutto all'inflazione Usa, dato atteso domani. L'indice d'area del Vecchio Continente, lo stoxx 600, cede oltre un quarto di punto con il tech sotto vendita. A Milano (Ftse Mib -0,44% a 33.256 punti) Tim lascia sul terreno il 4%, nonostante l'integrazione al comunicato sul nuovo piano industriale. Bene Bper (+1,13%) ed Enel (+1%) che ha ceduto la distribuzione in parte della Lombardia ad A2a (-3%) che domani svela conti e piano. Tra le altre Piazze Londra perde lo 0,23%, Parigi lo 0,13% e Francoforte lo 0,54% . Lo spread tra Btp e Bund sfiora i 132 punti mentre il rendimento del decennale italiano si avvicina al 3,6%. Sul fronte delle commodity sono in calo tanto il petrolio (wti -1% a 77,1 dollari, brent -0,9% a 81,3 dollari) quanto il gas (-5,6% a 24,9 euro al megawattora). Infine, quanto ai cambi, l'euro è debole sul dollaro con cui scambia a 1,0926.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro