Giovedì 13 Giugno 2024

Borsa: l'Europa prosegue poco mossa dopo l'inflazione Usa

Stabile lo spread, in calo il prezzo del gas

Borsa: l'Europa prosegue poco mossa dopo l'inflazione Usa

Borsa: l'Europa prosegue poco mossa dopo l'inflazione Usa

Le Borse europee proseguono poco mosse dopo il dato dell'inflazione negli Usa, misurata dall'indice Pce, in linea con le attese. L'indice d'area del Vecchio Continente, lo stoxx 600, sale di un quarto di punto con l'evidenza dell'energia e dei titoli legati al farmaceutico. Londra resta la migliore (+0,62%), seguita da Milano (+0,25%). A Piazza Affari la maglia rosa è di Leonardo (+2,7%) con Recordati (+1,69%) e il recupero di Pirelli (+1,76%). Di contro resta pesante Tim (-2,13%) dopo la seduta nervosa della vigilia. Sul titolo sono scattate le ricoperture dopo che è arrivato il via libera senza condizioni alla cessione di Netco a Kkr. Tra le altri listini Francoforte segna un +0,15% e Parigi un +0,16%. Lo spread tra Btp e Bund è sotto i 130 punti con il rendimento del decennale italiano che sale leggermente al 3,96%. Per le commodity sono in calo tanto il gas (-0,9% a 35 euro al megawattora), quanto il petrolio ( wti -0,05% a 77,8 dollari, brent -0,21% a 81,7 dollari). Quanto ai cambi l'euro si apprezza sul dollaro con cui scambia a 1,0876.