Domenica 14 Luglio 2024

Borsa: l'Europa piatta dopo Wall street, tensione sui bond

Spread risale a 193 punti, Btp al 4,74%. Sempre male Mps (-6%)

Pochi movimenti sui mercati azionari del Vecchio continente dopo l'avvio di Wall street: tutte le Borse europee si muovono attorno o poco sotto la parità (Milano -0,1%), con Amsterdam che invece sale dello 0,2%. In leggero rialzo anche gli indici finanziari di Mosca, con il gas che scende del 2% poco sotto i 40 euro al Megawattora, mentre è forte il petrolio, che sale di oltre il 2% a 92 dollari al barile. Torna un po' di tensione sul mercato dei titoli di Stato, con lo lo spread tra Btp e Bund a 10 anni risalito rispetto alle ultime ore a 193 punti base, lo stesso livello dell'apertura della seduta, e il rendimento del prodotto del Tesoro al 4,74%. In questo clima in Piazza Affari sempre male Mps (-6% a 2,4 euro) dopo le indiscrezioni di una possibile cessione della quota del Tesoro direttamente sul mercato. Tra gli altri titoli principali Hera, A2a e Banco Bpm cedono oltre due punti percentuali. Piatta Tim nel giorno del Cda, in recupero del 2% Nexi.