Lunedì 22 Luglio 2024

Borsa: Europa positiva in attesa di Wall Street, Milano +1,15%

Spread sotto i 152 punti, risale il dollaro, banche in rialzo

Borsa: Europa positiva in attesa di Wall Street, Milano +1,15%

Borsa: Europa positiva in attesa di Wall Street, Milano +1,15%

Borse europee positive in attesa dell'avvio dei listini Usa, i cui future appaiono contrastati. Sono calate infatti le nuove richieste di sussidi ma meno delle stime, mentre l'indice manifatturiero della Fed di Filadelfia si è attestato a 1,3 punti contro i 4,8 attesi. La migliore è Milano (+1,15%), seguita da Parigi (+0,85%), Madrid (+0,53%), Londra (+0,4%) e Francoforte (+0,35%). In calo a 151,8 punti il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi, con il rendimento italiano in rialzo di 1,8 punti al 3,95%, quello tedesco di 3,6 punti al 2,43% e quello francese di 1,8 punti al 3,2%, con lo spread in ribasso a 77 punti. Si rafforza il dollaro sopra quota 0,93 euro e a 0,79 sterline, nel giorno in cui la banca d'Inghilterra ha lasciato invariati i tassi a differenza della Banca Nazionale Svizzera. In rialzo il greggio (Wti +0,51% a 81,99 dollari al barile) a differenza del gas (-0,73% a 35,08 euro al MWh) e dell'oro (-0,08% a 2.337,7 dollari l'oncia). Rimbalzano i produttori di semiconduttori Asm (+6,47%), Be (+2,57%) e Asml (+2%), più cauta invece Stm (+0,93%). In ordine sparso il comparto auto, con Ferrari (+1,3%) e Stellantis (+0,77%) positive, Volvo (-2,59%) in caduta libera dopo il declassamento a 'hold' (tenere in portafoglio) degli analisti di Nordea e Renault (-0,44%) oggetto di prese di beneficio. In luce i bancari Natwest (+1,54%), Unicredit (+1,44%), Banco Bpm (+1,25%), Bnp (+1,21%), Bps (+1,11%), Bper (+0,94%) e Intesa (+0,97%), cauta Mps (+0,33%).