Domenica 14 Luglio 2024

Borsa Asia, Wall Street in rosso, Pil Giapponese in calo

Le Borse asiatiche iniziano la settimana con una seduta rossa, in seguito alla contrazione del Pil giapponese nel secondo trimestre e alle vendite di Wall Street. Tokyo, Shanghai, Shenzhen e Sydney hanno perso tra l'1,2% e lo 0,2%, con Seul in controtendenza (+0,9%). Hong Kong è rimasta chiusa.

Borsa Asia, Wall Street in rosso, Pil Giapponese in calo

Borsa Asia, Wall Street in rosso, Pil Giapponese in calo

Le Borse asiatiche si sono sedute in rosso, seguendo le vendite che ieri hanno colpito Wall Street, e hanno registrato un Pil in Giappone cresciuto nel secondo trimestre meno del previsto, ovvero il 4,8% contro il 5,6% atteso dagli economisti. In un clima di incertezza per l'andamento dell'economia globale e la stretta monetaria, Tokyo ha perso l'1,2%, Shanghai lo 0,2%, Shenzhen lo 0,1% e Sydney lo 0,2%. In controtendenza Seul (+0,9%), mentre Hong Kong è rimasta chiusa a causa della forte ondata di maltempo che la sta colpendo.