Giovedì 18 Luglio 2024

Bombardieri, "Fontana di Trevi di Toto come taglio cuneo"

Il leader della Uil, Pierpaolo Bombardieri, conferma il taglio del cuneo fiscale contenuto nella manovra varata dal governo: le buste paga di dicembre e gennaio saranno uguali, non c'è risposta ai temi salariali.

"Ricordo un grande film dove Totò vendeva la fontana di Trevi, a ognuno diceva che c'era la fontana di Trevi da comprare". Così il leader della Uil, Pierpaolo Bombardieri, riferendosi alla conferma del taglio del cuneo contenuto nella manovra varata dal governo. "La busta paga di gennaio sarà esattamente uguale a quella di dicembre - ha detto a margine dell'incontro tra il ministro della Funzione pubblica, Paolo Zangrillo, e i sindacati - è una conferma del cuneo fiscale, siccome vedo alcuni giornali che parlano di aumenti di 12,60 euro dico che sono balle. Le buste paga di dicembre e gennaio saranno uguali. Non c'è una risposta ai temi salariali. Avevamo chiesto una detrazione degli aumenti contrattuali e della contrattazione di secondo livello. Su questo non c'è nessuna risposta".