Venerdì 21 Giugno 2024

Bluebell presenta il piano per Tim, candida ceo Lafont

Sulla rete si decida nell'interesse dei soci e dell'azienda

Bluebell presenta il piano per Tim, candida ceo Lafont

Bluebell presenta il piano per Tim, candida ceo Lafont

Il fondo attivista Bluebell, che ha depositato una lista di maggioranza per il cda di Tim, presenta il suo piano per il gruppo di tlc e in caso di vittoria proporrà come amministratrice delegata, Laurence Lafont, manager francese con esperienze in Google, Microsoft, Oracle, Nokia e Orange. Secondo Bluebell l'accordo per la vendita della rete a Kkr "è stato negoziato nel totale disprezzo degli azionisti (non solo del maggiore azionista Vivendi), a cui è stato impedito di votare su un'operazione così trasformativa" ma "l'unica indicazione" data ai propri candidati dal fondo di Giuseppe Bivona è di "esaminare lo stato della transazione, e agire nel migliore interesse di Tim e di tutti i suoi azionisti". Bluebell ritiene inoltre che la vendita di Tim Brasil "non dovrebbe essere una priorità" alla luce delle prospettive di crescita e redditività dell'asset. "Le dimissioni di Laurence da Google", dove rivestiva l'incarico di vice president strategic industries Emea Google Cloud, "sono state annunciate la settimana scorsa" e "non potevamo rivelare la sua candidatura quando abbiamo pubblicato la lista", afferma Bluebell.