Giovedì 25 Aprile 2024

Bcc Energia, 'nel 2023 risparmio di 8,5 milioni su acquisti'

Ora avanti su realizzazione comunità energetiche

Bcc Energia, 'nel 2023 risparmio di 8,5 milioni su acquisti'

Bcc Energia, 'nel 2023 risparmio di 8,5 milioni su acquisti'

Un risparmio complessivo di oltre 8,5 milioni di euro rispetto alla media ponderata dei prezzi di salvaguardia. E' il risultato ottenuto nel 2023 dai 149 consorziati aderenti a Bcc Energia, l'organismo costituito nel 2009 all'interno del Credito Cooperativo per favorire l'acquisto - in forma consortile - di energia elettrica da fonti rinnovabili. Ne fanno parte 131 Banche di Credito Cooperativo, 11 Federazioni locali delle BCC e 7 società del sistema del Credito Cooperativo. Ai soggetti del Credito Cooperativo si aggiungono 124 aziende socie e/o clienti di Bcc, operanti nei settori più diversi. Per Augusto dell'Erba - presidente del Consorzio e di Federcasse, Bcc Energia è "un presidio strutturato e specialistico, visto sempre più come uno strumento di categoria, utile ed efficiente, e con valide prospettive". In prospettiva, alla luce della recentissima approvazione delle Regole Operative da parte del Gse (Gestore dei Servizi Energetici) per accedere agli incentivi previsti dal Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica sulle Comunità Energetiche Rinnovabili (Cer), Bcc Energia metterà le proprie competenze a disposizione delle banche e delle aziende consorziate - in coordinamento con altre strutture nazionali e locali del Credito Cooperativo - in un percorso di accompagnamento per la realizzazione delle Cer.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro