Sabato 13 Luglio 2024

Banca Generali, masse Esg per 14 miliardi, il 34% del gestito

Avanti con il Piano al 2024,verso il 40% di prodotti sostenibili

Banca Generali, masse Esg per 14 miliardi, il 34% del gestito

Banca Generali, masse Esg per 14 miliardi, il 34% del gestito

A metà del piano industriale 2022-2024 Banca Generali ha evidenziato una crescita da 6,5 miliardi di masse Esg di fine 2021 (pari al 14,6% delle soluzioni gestite) ai 14,1 miliardi al termine del primo semestre 2023, pari al 33,7% del gestito totale. Per fine 2024 si conferma l'obiettivo del 40% di prodotti Esg (fondi e wrappers) sul totale delle soluzioni gestite complessive. E' quanto viene messo in evidenza dalla banca in occasione della conferenza stampa sul progetto "Bg4Sdgs - Time to Change" realizzato con il fotografo Stefano Guindani. L'obiettivo triennale, volto a una maggiore formazione e coinvolgimento delle persone verso le tematiche ambientali, sociali e di governance, vede la banca a pieno ritmo avendo già coinvolto il 71% dei propri dipendenti in attività formative dedicate (target 70% al 2024) con il 30% della rete in possesso di conoscenze approfondite in ambito Esg (target al 50%). L'impegno della banca nella trasparenza di governance ed engagement verso gli stakeholders ha visto anche aumentare i rating dalle principali agenzie incaricate sui livelli di best practices del settore. Banca Generali da due anni resta la prima nel settore Asset Manager & Custody Services su circa 400 operatori globali