Martedì 23 Luglio 2024

Assosistema, progetto legalità contro il lavoro irregolare

Con i sindacati e l'Inl, alert per facilitare i controlli

Assosistema Confindustria, insieme a Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil e l'Ispettorato del lavoro, ha presentato durante l'assemblea dell'associazione il progetto Legalità per la lotta al dumping contrattuale e al lavoro irregolare nel settore delle lavanderie industriali e delle centrali di sterilizzazione. L'Osservatorio della Legalità redatto dall'Ente Bilaterale Ebli, con un'analisi approfondita del settore e un esame dell'incidenza del costo del lavoro e dei servizi sul fatturato, permette di individuare elementi di alert per i controlli ispettivi. "È una sorta di manifesto, un 'open day dell'ispettorato del lavoro'. Abbiamo detto all'ispettorato di venire a controllare", ha detto il presidente di Assosistema, Egidio Paoletti, esprimendo orgoglio per "essere il primo settore ad aver costruito un'analisi cosi dettagliata e pratica nell'emersione di fenomeni elusivi" Il vice presidente di Confindustria per il Lavoro e le relazioni industriali, Maurizio Marchesini, ha dichiarato: "In questo momento di confronto con i sindacati, la presenza degli industriali è indispensabile perché sono proprio i datori di lavoro e i lavoratori quelli che, vivendo ogni giorno insieme la realtà della fabbrica, riescono meglio di chiunque altro ad individuare le soluzioni più efficaci e concrete da attivare".