Giovedì 11 Aprile 2024

Assogestioni, nel 2023 il patrimonio a 2.338 miliardi di euro

Nel quarto trimestre balzo in avanti di 114 miliardi di euro

Assogestioni, nel 2023 il patrimonio a 2.338 miliardi di euro

Assogestioni, nel 2023 il patrimonio a 2.338 miliardi di euro

Il mercato italiano del risparmio gestito archivia il 2023 con un valore di patrimonio pari a 2.338 miliardi di euro, dopo un balzo di +114 miliardi d euro dal dato a fine settembre. È quanto emerge dai dati definitivi della mappa trimestrale del quarto trimestre di di Assogestioni, elaborati dall'ufficio studi dell'associazione. Analizzando il dettaglio sui fondi aperti, la categoria a maggiore partecipazione retail, con masse pari a 1.149 miliardi di euro a fine anno, Alessandro Rota, direttore dell'ufficio studi di Assogestioni sottolinea che, "nel corso del quarto trimestre, sono cresciuti di circa 60 miliardi di euro, per l'effetto combinato di tre diversi flussi: la raccolta netta, negativa per 8,5 miliardi di euro, un effetto mercato di quasi il 5% che vale quasi 50 miliardi di euro e infine un effetto perimetro, per l'ingresso nella segnalazione statistica di un nuovo gruppo di gestione". Lo spaccato per categoria conferma il trend anticipato dalle mappe mensili provvisorie, con i fondi bilanciati, flessibili e azionari che hanno registrato nel trimestre deflussi rispettivamente per 5,66, 8,34 e 2,59 miliardi di euro. In netta controtendenza i prodotti obbligazionari, che tra ottobre e dicembre 2023 hanno raccolto 7,82 miliardi di euro, per afflussi di nuovi capitali totali di oltre 24 miliardi di euro nell'intero anno.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro