Accordo Cr Orvieto-Simest per internazionalizzazione imprese

Concessione ad aziende di prestiti agevolati

Cassa di Risparmio di Orvieto, (gruppo Mediocredito Centrale) ha siglato un accordo di collaborazione con Simest (Cdp) per l'internazionalizzazione delle imprese - finalizzato alla concessione di finanziamenti agevolati, erogati tramite il fondo 394 gestito da Simest per conto del ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale. La misura, spiega una nota, consente alle imprese con vocazione internazionale di ottenere prestiti a tassi agevolati (cui può affiancarsi una quota a fondo perduto fino al 10%) destinati, tra l'altro, al finanziamento di nuovi investimenti in transizione ecologica, digitalizzazione e rafforzamento patrimoniale, all'apertura di sedi all'estero, allo sviluppo dell'e-commerce, alla partecipazione a fiere internazionali e all'inserimento di un temporary manager. Le aziende potranno richiedere gli strumenti finanziari agevolati di Simest attraverso Cassa di Risparmio di Orvieto che, in aggiunta alla presentazione della domanda e alla gestione delle fasi successive all'ammissione per conto del beneficiario, potrà supportare le imprese con un finanziamento ordinario complementare a quello erogato direttamente da Simest, rafforzando il suo impegno per lo sviluppo e l'internazionalizzazione del tessuto imprenditoriale del Centro Italia.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro