L'Europa Building
L'Europa Building

Bruxelles, 1 giugno 2021 - La Ue ha raggiunto un'intesa sulla trasparenza fiscale delle multinazionali. Siglato tra i co-legislatori un accordo che obbliga le società multinazionali a rendere accessibile al pubblico e alle autorità fiscali l'importo delle tasse che pagano in ciascuno Stato membro. 

In serata la firma, tra i negoziatori del Parlamento europeo e del Consiglio, sulle regole che impongono alle multinazionali, e alle loro controllate, con un fatturato annuo di oltre 750 milioni di euro, attive in più di un Paese, di pubblicare e rendere accessibile l'importo delle tasse che pagano in ciascuno Stato membro.

In un nota si legge che nel testo concordato sulla trasparenza fiscale in ogni Stato membro riguarda le società, con un fatturato consolidato superiore ai 750 milioni in ognuno dei due anni precedenti, con sede nell'Ue e non.