I benzinai annunciano lo sciopero più lungo mai decretato. Tre giorni. Dal 14 al 17 dicembre sulla rete ordinaria e autostradale. Per questo l’Autorità di garanzia per l’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici assenziali ha chiesto ai sindacati di ridurre le chiusure, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, pur ritenendo legittima l’astensione proclamata, e ha invitato le parti a una ripresa del dialogo. Lo sciopero, indetto da Faib Confesercenti, Fegica Cisl, Figisc Anisa Confcommercio riguarderà sia la rete ordinaria (dalle ore 19 del 14 alle 07 del 17) sia la viabilità autostradale (dalle ore 22 del 14 alle 06 del 17).