MILANO

SARÀ una dei protagonisti della ventunesima edizione dell’ITForum di Rimini. Una presenza che quest’anno si annuncia ancora più significativa e ricca di novità per AcitvTrades. Fondata in Svizzera nel 2001, oggi ActivTrades, con il quartier generale nella City londinese, è presente in diversi Paesi (tra cui un desk dedicato all’Italia e un ufficio nel cuore di Milano) come broker online indipendente tra i leader nel settore del trading online, con un’offerta di oltre mille CFD (Contratti per differenza) su Forex (valute), indici di Borsa, Etf, materie prime (oro, petrolio, gas naturale), opzioni e azioni.

Quale sarà la più importante novità che presenterete all’ITForum?

«ActivTrader, la nostra piattaforma di trading che abbiamo lanciato all’inizio dell’anno arriva a Rimini con un importante pacchetto di aggiornamenti e funzionalità innovative - risponde Carlo Alberto De Casa, Capo Analista & Italian Desk Manager di ActivTrades – Ad essa si affianca una promozione estiva per i trader appassionati di titoli azionari, che potranno operare su oltre mille CFD azionari senza commissioni fino al 23 settembre, esclusivamente su ActivTrader».

Come si colloca l’idea di questa promozione?

«Abbiamo notato una crescente attenzione per il comparto azionario da parte dei clienti. Abbiamo dunque deciso di offrire loro tutta l’estate 2019 senza commissioni con l’idea di permettere ai trader di scoprire la nuova piattaforma, beneficiando di questo esclusivo vantaggio».

Quali sono i vantaggi offerti da ActivTrader?

«Tra i vantaggi della nuova piattaforma (che è web-based, ossia non è richiesta l’installazione di alcun software per il suo utilizzo ed è anche disponibile per iOS e Android) spiccano il trailing stop progressivo su più livelli, oltre al pullback order. Si tratta di due innovative funzionalità che i nostri programmatori hanno ideato al fine di permettere ai trader di riuscire a migliorare i prezzi di entrata ed uscita sul mercato».

A dieci mesi dagli obblighi imposti da Esma, cosa è cambiato nel mercato del trading online?

«La riduzione della leva è stata ormai ampiamente metabolizzata. I volumi ne hanno risentito, questo è certo, tuttavia le nuove condizioni hanno riportato i trader nell’alveo di un’operatività più ragionata. Nel solco degli obblighi Esma, ActivTrades può affermare di essere stata lungimirante, essendo il primo broker ad avere offerto la protezione dal saldo negativo già nel 2013, assieme con un ampio range di servizi per la tutela dei clienti, come l’assicurazione con i Lloyd’s di Londra e la certificazione ISO 27001».

Quali sono i trend nell’attività di trading dei vostri clienti?

«I nostri trader sono sempre molto attivi sul mercato del Forex, dove a farla da padrone è il cambio eurodollaro. Seguono poi gli indici di Borsa mentre fra le materie prime oro e petrolio fanno la parte del leone».

E i punti di forza dell’offerta?

«La sicurezza che offriamo ai capitali dei nostri trader, la vasta gamma di strumenti finanziari sui quali fare trading, un’esecuzione degli ordini veloce e precisa, fra le migliori disponibili sul mercato. Ma soprattutto, un eccezionale servizio di assistenza al cliente, disponibile 24 ore al giorno in 14 lingue, dalla domenica sera al venerdì sera».