Con il grande evento finale online di martedì e mercoledì 5-6 maggio si è conclusa, dopo tre mesi (da febbraio ad aprile), la seconda edizione del percorso Investi Bene-YouFinance 2020. Il più importante evento didattico e formativo online, nato dalla collaborazione tra Traderlink e QN Economia & Lavoro, dedicato a trading, investimenti e risparmio. Con le restrizioni imposte dall’emergenza Coronavirus, il gran finale non ha visto, come nell’edizione 2019, il tradizionale incontro tra relatori e partecipanti al corso all’Hotel Carlton di Bologna ma le due giornate interattive online sul sito youfinance.it hanno riscosso un enorme successo di partecipazione e di gradimento. Una degna conclusione dopo tre mesi (a causa della quarantena forzata il periodo di formazione rispetto al 2019 è stato allungato di un mese aggiungendo dispense e webinar anche nelle quattro settimane di aprile) di altrettanto successo con la pubblicazione delle guide online e i live streaming di trader, analisti, consulenti, economisti.

Durante la prima edizione di Investi Bene-YouFinance, infatti erano stati circa 3500 gli utenti che avevano seguito il percorso formativo. Per questa edizione sono stati superati i 4900 iscritti che hanno scaricato e letto, complessivamente, oltre 13mila dispense, più di 250mila contenuti e seguito oltre quaranta incontri live formativi con altrettanti relatori. E con l’avvicinarsi del grande evento finale si sono aggiunti altri 850 utenti per seguire la due-giorni online conclusiva.

L’anno scorso l’evento conclusivo a Bologna aveva visto, in sala, circa 500 presenti. Quest’anno l’evento finale è stato seguito complessivamente da quasi 1400 utenti. Così, se è mancato il rapporto diretto con il pubblico, il calore del contatto umano, i numeri dicono che – come sta succedendo anche con lo smart working e più in generale nei rapporti non solo economici ma anche sociali – le nuove tecnologie permettono comunque di superare anche l’ostacolo del Coronavirus. Non solo: sono state tantissime in questi giorni le richieste di accesso alle registrazioni, da parte di tanti utenti che erano al lavoro durante gli appuntamenti online programmati il 5 e il 6 maggio, e non hanno potuto seguire i live. Tutti all’insegna della frase chiave del percorso formativo: investi bene i tuoi risparmi, hai tanti strumenti a disposizione, impara a usarli.

Oltre a conoscere e capire i mercati finanziari e i loro strumenti – con un focus sulle strategie da seguire in questa fase particolare delle Borse - c’è stato spazio anche per la solidarietà al tempo del Covid-19. L’accesso alle registrazioni dei convegni dell’evento finale, infatti, è stato riservato solo a chi ha fatto una donazione a una qualsiasi struttura italiana (a scelta del donatore) tra quelle che combattono contro l’emergenza Coronavirus. E la scorsa settimana era già stata raggiunta la soglia dei 14mila euro di donazioni. Una "piccola goccia, nel mare del bisogno – commenta Mauro Pratelli, ad di Traderlink – ma siamo comunque orgogliosi di questo risultato". Orgoglioso Pratelli è anche per il bilancio di questa seconda edizione "perfettamente riuscita, ben oltre le aspettative. Abbiamo avuto la riconferma che il format innovativo di YouFinance, fortemente focalizzato sulla formazione dei partecipanti, è esattamente quello che tutti cercavano. Ma questo grandissimo impegno non sarebbe stato possibile senza il fondamentale apporto da parte degli sponsor che ringrazio sentitamente".

Che cosa resta di YouFinance? "Il materiale didattico delle due edizioni rimane per sempre a disposizione del pubblico: un archivio di grandissimo valore. Del resto mai come in questo momento capire e conoscere può fare la differenza tra bruciare denaro o investire con attenzione i risparmi".