di Achille Perego

Tre giorni di cultura ed educazione finanziaria, con seminari, webinar e speaker internazionali, dedicati non solo al mondo dei trader ma anche ai piccoli, grandi investitori e ai giovani che vogliono conoscere e approcciarsi anche per la prima volta ai mercati finanziari. Perché la formazione-informazione della Trading Online Expo giunta quest’anno alla sua diciottesima edizione – e per la prima volta, al tempo del Covid-19, solo in versione digitale – è "trasversale" e, spiega Massimo Giorgini (nella foto), responsabile dello sviluppo dei mercati azionari e derivati di Borsa Italiana, "rivolta a tutti".

L’edizione 2020 della Tol Expo di Borsa Italiana – dal 20 al 22 ottobre, fruibile, previa registrazione gratuita, dal sito https:tolexpo.borsaitaliana.ittrading-online-expo-2020 – si svolge nel mese dedicato all’educazione finanziaria e, proprio per l’alta qualità dei suoi contenuti e dei suoi relatori, spiega Giorgini, ha ottenuto il riconoscimento del Comitato Edufin che organizza il mese dell’Educazione. E la sua presidente, Annamaria Lusardi parteciperà – in collegamento da Washington – alle sessioni dedicate all’educazione finanziaria e agli errori (anche emotivi) da non commettere quando si opera sui mercati. Webinar che vedrà tra i relatori anche Nadia Linciano, responsabile dell’ufficio studi di Consob.

Già negli ultimi anni l’evento organizzato da Borsa Italiana aveva registrato una quota crescente di partecipanti da remoto tanto che nel 2019 erano stati oltre mille quelli collegati in streaming. L’averlo ora trasformato completamente in digitale non rappresenta un limite anzi l’aspettativa è di una partecipazione ancora maggiore a questa edizione. Che vede l’allungamento da due a tre giorni di uno dei più importanti eventi europei dedicati al trading e agli investimenti. Con speaker come Gareth Ryan (Fondatore e Managing Director, IUR Capital), Tony Saliba (Ceo e fondatore Matrix Holding Group), Vincenzo Riflesso (direttore del Risk Management, Leonteq Securities AG), Alessandro Tariq Dennison (Wealth Manager, GFM Asset Management), Alessandro Fugnoli (financial strategist di Kairos), Carlo Benetti (Market specialist di Gam Italia) e Daniel Gramza (President, Gramza Capital Management, Inc. and DMG Advisors, LLC) che commenterà l’apertura del mercato americano real time durante i tre giorni della manifestazione.

Gli investitori retail avranno così l’opportunità di confrontarsi con esperti di mercato nazionali e internazionali su tematiche macroeconomiche, strategie di trading e gestione del portafoglio. Un contributo alla crescita e diffusione dell’educazione finanziaria, spiega sempre Giorgini, che, con un linguaggio semplice e divulgativo, toccherà anche temi come l’andamento dei tassi, le politiche monetarie, i debiti pubblici, l’impatto delle prossime elezioni presidenziali americane, che hanno riflessi sulla vita delle persone. E saranno spiegati nel particolare contesto sanitario, sociale ed economico prodotto dall’emergenza Covid-19.

Ma la Tol Expo di Borsa Italiana sarà anche l’occasione per approfondire il grande argomento d’attualità degli investimenti green e sostenibili, che hanno mostrato nel corso degli ultimi sei mesi, aggiunge Giorgini, di essere più resilienti alla discesa dei listini azionari. Così come ci sarà un focus particolare sull’educazione finanziaria dei giovani con la partecipazione, tra l’altro, di Starting Finance, la più grande community economico-finanziaria per millenials in Italia.

Infine, anche in questa 18esima edizione Borsa Italiana rinnoverà l’appuntamento con Tol Contest, l’iniziativa "educational" che offrirà la possibilità di arricchire le proprie conoscenze di Borsa e trading attraverso materiali didattici e vere e proprie gare online.