Start-up italiana sfida Facebook
Start-up italiana sfida Facebook
(ANSA) - BOLZANO, 31 AGO - La start-up bolzanina Musteus ha lanciato un social media in alternativa ai big come Facebook, Twitter e Google+. Musteus permette di filtrare il flusso di informazioni secondo propri interessi. "Veniamo sommersi ogni giorno da una quantità enorme di informazioni, sia dai social media, ma anche dalle e-mail e gli sms. Inoltre tante delle informazioni ricevute neanche ci interessano o non vengono percepite. Per questo è nata l'idea di creare un proprio canale social media per la comunicazione", spiega Arno Pertl, il fondatore e ceo di Musteus. Fino ad ora - aggiunge - non esisteva un canale di questo tipo, dove si possono pubblicare testi, foto e video, con una copertura del 100%, senza per questo dovere pagare. Musteus permette di creare delle proprie categorie con sottocategorie, dalle quali poi i follower possono scegliere, quali vogliono seguire e che informazioni vogliono ricevere. Con questo sistema il flusso di informazioni diminuisce notevolmente e diventa più mirato.