17 gen 2022

Probios punta sul cibo per difendere l’ambiente

featured image
Probios punta sul cibo per difendere l’ambiente

HA CHIUSO il 2021 con un fatturato in crescita del 10 per cento rispetto al 2020, lo ha fatto in un anno difficile per l’economia e senza perdere di vista la sua missione: "migliorare la vita dell’uomo e del pianeta diffondendo una cultura biologica che promuova benessere, gusto e qualità". Probios, azienda leader nella distribuzione di alimenti biologici, è oggi diventata anche società benefit. "Una trasformazione che è stata naturale perché – spiega il direttore generale di Probios, Renato Calabrese – lo era già implicitamente da oltre 40 anni, cioè dal 1978, anno in cui è stata fondata. La nostra azienda promuove da sempre un’alimentazione biologica che, attraverso prodotti di qualità, innovativi e gustosi, contribuisce a migliorare il benessere dell’uomo e del pianeta. Il raggiungimento delle finalità dichiarate ci consentirà di confermare ulteriormente la nostra vision impegnandoci, oltre ogni opportunità di business, a generare un impatto positivo sulla società e la biosfera". All’interno dello Statuto, Probios ha introdotto tre pilastri attorno ai quali sono concentrati gli obiettivi di qui ai prossimi anni: persone, ambiente, cultura del biologico. "Riguardo al primo punto – afferma Calabrese – vogliamo creare un ambiente accogliente per i nostri 70 dipendenti della sede fiorentina: abbiamo già la mensa interna con una cuoca che prepara piatti biologici e entro il 2022 avremo la palestra aziendale per migliorare il benessere dei nostri lavoratori. E’ un progetto che volevamo concludere entro la fine del 2021, ma che, a causa della pandemia, ha subìto dei ritardi". Per quanto riguarda l’ambiente, come società benefit Probios ridurrà al minimo l’utilizzo delle plastiche non riciclabili o non riciclate, oggi all’85%, e che vuole portare al 100% entro i prossimi due anni. Infine, Probios continuerà a impegnarsi nella diffusione della cultura biologica attraverso la Fondazione Est-Ovest, nata nel 2019 e di cui l’azienda è ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?