28 feb 2022

Manager della sostenibilità: la rivoluzione è in arrivo

SE LA SOSTENIBILITÀ è la stella polare del nuovo modello di sviluppo, chi gestirà questa rivoluzione all’interno delle aziende italiane nei prossimi anni? Sarà sufficiente aggiornare il ‘vecchio’ management con nuove competenze, oppure la velocità del cambiamento è tale da richiedere figure nuove con un bagaglio inedito di know how e sensibilità? La questione è cruciale per il futuro prossimo del nostro sistema imprenditoriale e, nella sua complessità, non può avere soluzioni univoche. Ma come in ogni fase di cambiamento accelerato, è certo che la transizione sostenibile distruggerà rapidamente un numero importante di posti di lavoro tradizionali e ne creerà di nuovi. Senza che sia prevedibile il saldo dell’operazione. Dall’osservazione del mercato, emerge un primo dato significativo: sta crescendo rapidamente la domanda di ‘manager della sostenibilità’ – in numerosi settori e rispetto a numerose famiglie professionali – a fronte di un’offerta oggettivamente carente. Ciò rende complicato il lavoro degli head hunter: ingaggiati sempre più spesso per la ricerca di professionisti con nuovi job title e job description per affrontare la sfida della sostenibilità ambientale, sociale e di governance delle aziende, sanno che probabilmente dovranno inventare soluzioni senza poter contare sul supporto delle specializzazioni universitarie, che solo da qualche anno hanno iniziato ad offrire percorsi formativi post-lauream in materia. Tra le figure manageriali più richieste c’è sicuramente l’head of ESG, o responsabile dello sviluppo sostenibile: secondo le stime della società di recruiting PageGroup, si registrerà nel corso del 2022 un incremento di oltre il 50% delle richieste. Il suo ruolo consiste nel definire la strategia di sostenibilità aziendale e di curare rendicontazione e monitoraggio delle azioni messe in campo, progettando le politiche ESG e valorizzandole attraverso il dialogo con gli stakeholders. Si tratta di una figura che abbraccia trasversalmente competenze economiche, giuridiche e di comunicazione, e che ricopre un ruolo-chiave anche ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?