UNA NUOVA spinta per la diffusione della mobilità sostenibile in Italia grazie alla rinnovata partnership tra Enel X e Leroy Merlin. L’obiettivo delle due aziende è di elettrificare almeno ulteriori 10 punti vendita di Leroy Merlin con le tecnologie di ricarica fast e ultrafast di Enel X, un nuovo tassello che si inserisce nella sinergia avviata nel 2019 che ha portato...

UNA NUOVA spinta per la diffusione della mobilità sostenibile in Italia grazie alla rinnovata partnership tra Enel X e Leroy Merlin. L’obiettivo delle due aziende è di elettrificare almeno ulteriori 10 punti vendita di Leroy Merlin con le tecnologie di ricarica fast e ultrafast di Enel X, un nuovo tassello che si inserisce nella sinergia avviata nel 2019 che ha portato all’installazione di circa 20 Infrastrutture di ricarica della business line globale di Enel in 10 punti vendita Leroy Merlin nel Paese. Le infrastrutture di ricarica che installerà Enel X saranno le JuicePump, stazioni fast da 50 kW e le JuicePump Ultra, stazioni ultrafast con una potenza fino a 300 kW che consentiranno ai veicoli elettrici un’esperienza di ricarica veloce e sicura. Dei nuovi punti vendita di Leroy Merlin interessati dall’accordo, che si aggiungono ai 10 negozi già elettrificati con le JuicePole e JuicePump, almeno due disporranno dei caricatori ultrafast.

L’accordo prevede inoltre la possibilità di implementare future collaborazioni e l’installazione di nuove tecnologie di ricarica come il JuiceMedia che integra la ricarica dei veicoli elettrici al passaggio di messaggi multimediali. Il completamento del progetto è previsto entro il 2022 con la copertura del servizio estesa a tutti i negozi Leroy Merlin in Italia interessati dal progetto. Tutte le stazioni saranno interoperabili e monitorate con le più avanzate tecnologie informatiche per il controllo e la gestione remota (Electric Mobility Management) e in grado di rispondere alle attuali e future esigenze di una mobilità urbana evoluta e sostenibile. Grazie a questa partnership, Leroy Merlin Italia si configura come una delle prime catene del segmento casa in Italia ad essere dotata di punti di ricarica pubblica, affermando il proprio impegno per l’innovazione e il ruolo di pioniere nella grande distribuzione verso le tematiche legate all’ambiente e alla sostenibilità.