Due novità per il gruppo Tim. La prima è la conferma da parte del cda del management: Salvatore Rossi resta presidente, con e Luigi Gubitosi (foto) amministratore delegato. Lo rende noto un comunicato. Intanto FiberCop, la società in cui sono confluite la rete secondaria di Tim e la rete in fibra sviluppata da FlashFiber, joint venture tra Tim (80%) e Fastweb, è operativa e offre servizi di accesso della rete secondaria in rame e fibra agli operatori del mercato. Si è concluso l’acquisto da parte di Kkr Infrastructure del 37,5% di FiberCop per 1,8 miliardi. La nuova società è guidata dal presidente Massimo Sarmi e dall’ad Carlo Filangieri