Il cda di Italgas ha approvato i risultati consolidati al 31 marzo 2021 che vedono ricavi totali in aumento dell’1,9% a 333,3 milioni di euro e un margine operativo lordo a 234,4 milioni (+3,3%). L’utile operativo è salito del 5,2% a 129,9 milioni mentre quello netto adjusted del 7,8% a 81,2 milioni. Sono stati registrati investimenti per 206,7 milioni (+0,5%) e un flusso di cassa da attività operativa di 309 milioni. L’indebitamento finanziario netto si attesta a 4,617 miliardi. Nei primi tre mesi sono stati posati circa 203 chilometri di nuove condotte.

"I positivi risultati del primo trimestre 2021 dimostrano la solidità del nostro business e delle azioni messe in campo in termini di sviluppo ed efficienza, nonostante un contesto di mercato eccezionalmente difficile", sottolinea l’ad Paolo Gallo.