Finalmente dal vivo, ma in piena sicurezza. Con espositori, buyer e stakeholder in arrivo a Milano dal 22 al 26 ottobre, l’universo dell’Horeca e le sue macroaree – ristorazione professionale; bakery, pizza, pasta; caffè, thè, bar, macchine da caffè, ’vending’ con lo storico appuntamento del Sic (Salone Internazionale del Caffè); gelato e pasticceria; arredo, tecnologia, tavola – si danno appuntamento a alla 42ª edizione di HostMilano a Fieramilano per celebrare la ripartenza del fuoricasa, che tutte le analisi più recenti, confermano come già iniziata. "La meccanica di precisione è un’eccellenza del manifatturiero italiano e a Host – commenta Luca Palermo, ad di Fiera Milano – che è la nostra manifestazione di punta spiccano settori leader a livello mondiale come le forniture per l’ospitalità e il fuoricasa. Con i suoi quasi 1300 espositori da più di 40 Paesi, la manifestazione si conferma ancora una volta un osservatorio privilegiato dove confrontarsi e aggiornarsi in fatto di innovazione tecnologica di prodotto e di servizio".

Più di un’azienda su tre è straniera (1.291 le aziende confermate, di cui 435 estere, con una percentuale di internazionalità del 34%), in rappresentanza di 43 Paesi (tra i top ci sono mercati come Germania, Francia, Spagna, Usa, Portogallo, Paesi Bassi, Grecia, Regno Unito e Turchia). Per quanto riguarda le merceologie, la ristorazione professionale e l’area dedicata a bar-macchine caffè-vending rappresentano insieme i due terzi dell’offerta espositiva. Si conferma ricca anche quella rivolta ad arredo-tecnologia-tavola che può annoverare tra le aziende presenti Ali Group, Sirman, Rational Italia, Mkn Maschinenfabrik, True Refrigeration e Viessmann (Ristorazione); Tagliavini, Italforni, Sigma, Jac, Imperia & Monferrina, Dr. Zanolli, Ab Mauri (pane, pizza pasta); Isa Spa, Frigomeccanica, Babbi, Cesarin, Criocabin, José Julio Jordao (Gelato pasticceria); Gruppo Cimbali, Nuova Simonelli, Evoca Group, Astoria, Franke Kaffeemaschinen, Marco Beverage System (bar, macchine del caffè e vending); Hausbrandt, Caffè Borbone, Gruppo Ima, Brambati, Caffè Vergnano, Gruppo Gimoka, Cafes Novell (Caffè The); Abert Broggi Villeroy & Boch, Bormioli Rocco, Tognana, Sambonet Paderno, Rosenthal, Dibbern, Steelite (Tavola); Costa Group, Pedrali, Emu, Tecnorredamenti, Calligaris, Zucchetti Horeca (Arredo-Tecnologia).

Tra gli eventi top, Iginio Massari con ’Pasticceria di Lusso nel Mondo’ e i campionati mondiali caffè Sca (la Speciality Coffee Association rappresenta migliaia di professionisti di caffè, dai produttori ai baristi di tutto il mondo) e SMART Label - Host Innovation Award, il concorso aperto a tutte le aziende innovative. Organizzato da Fiera Milano e HostMilano in collaborazione con POLI.Design - Consorzio del Politecnico di Milano con il patrocinio di ADI - Associazione Italiana per il Disegno Industriale, quest’anno ha visto 79 candidature presentate, più della metà provenienti dal Food service equipment e dal segmento Bar-Coffee machines-Vending. Vincitrici 25  aziende, italiane e internazionali, che hanno meglio interpretato le tendenze che plasmeranno l’industry di domani: dal risparmio energetico all’utilizzo di materiali e soluzioni green; dal focus sull’igiene a quello sulle soluzioni tecnologiche user-friendly, dalla rinnovata attenzione alla customizzazione alla flessibilità di utilizzo dei prodotti.

Un ulteriore  importante spazio dove conoscere, incontrare, aggiornarsi sarà rappresentato dalla Food - Technology Lounge, il riferimento per le tecnologie Made in Italy di Food e Ho.Re.Ca. messo a disposizione da ANIMA Confindustria Meccanica Varia (con le sue associazioni Aqua Italia, Assofoodtec, Fiac), e da EFCEM Italia, insieme alla sinergia di ICIM Group e Eurovent. E ancora i   Digital Talks, una serie di seminari di approfondimento pensati in collaborazione con POLI.design, e rivolti ad architetti ed esperti del settore in cerca di occasioni di aggiornamento professionale; al centro degli incontri, i temi di più forte attualità applicati al settore dell’ospitalità professionale.

Ma tra cooking show, seminari di approfondimento, e altri incontri, saranno oltre 800 gli appuntamenti che affiancheranno le occasioni di business durante in cinque giorni di mostra.

 

https://host.fieramilano.it/