17 gen 2022

Pasta e pane, rincari da capogiro. Quanto ci costeranno nel 2022

Il piatto principe del Made in Italy crescerà del 25%. Dai fornai prezzi più alti del 12,5%. Federdistributori spiega: "Bolla speculativa sul grano". Ogni famiglia spenderà 300 euro in più

achille perego
Economia
featured image
Gli aumenti previsti nel 2022

Milano, 17 gennaio 2022 – Il caro-energia e quello di frumento e grano duro hanno fatto scattare i rincari anche di pane e pasta. In tensione già da mesi, l’ultima doccia fredda sul fronte dei prezzi è arrivata dai nuovi aumenti annunciati all’inizio di quest’anno dalle grandi marche del piatto principe del made in Italy. Con un rincaro "vertiginoso" del grano, che rappresenta, ha spiegato Vincenzo Divella, ad dell’omonimo gruppo, il 60% del costo di produzione della pasta, insieme con il 300% del gas e il 25% del packaging, alla Gdo è stato chiesto un incremento di 12 cent al chilo a 1,52 dopo che l’anno scorso si era passati da 1,10 a 1,40. In totale, un più 38%. Caro-caffè: una corsa lunga vent'anni Il caffè al bar verso 1,50 euro. La folle corsa dei prezzi Il caro-spaghetti A inizio anno, dopo un aumento medio nel 2021 del 10,8% per le paste secche e fresche (dati Ismea), spiega Giorgio Santambrogio, ad del gruppo VéGé e vice presidente di Federdistribuzione, alla Gdo sono arrivate richieste di adeguamenti dei listini del 36% medio, sceso in fase di contrattazione al 25%. Questo però non significa che dagli attuali 1,20 euro al chilo, la pasta debba costare sullo scaffale 1,50 per salire a 2,80-3,20 nel segmento premium da supermercato e fino a 4-5 euro per i prodotti artigianali-gourmet. Perché stanno aumentando le offerte promozionali (quasi il 40% delle vendite), avverte Santambrogio, e la disponibilità della Gdo ad assorbire i rincari perdendo però marginalità. Per questo la filiera dovrebbe sedersi attorno a un tavolo per verificare voce per voce che cosa sta provocando questi aumenti – tra l’altro differenziati molto tra fornitori – e quindi stabilire che quando la bolla speculativa sui mercati si sgonfierà anche i prezzi dovrebbero scendere. Cosa che, invece, non accade ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?