Reale Group fa il suo ingresso nel sistema Superbonus 110%, proponendo una rete di prodotti e servizi a sostegno delle famiglie, dei professionisti e delle imprese italiane. Grazie alla presenza nel Gruppo di Banca Reale, Italiana Assicurazioni, Reale Immobili e Blue Assistance, oltre all’acquisto del credito d’imposta prevista dal Decreto Rilancio (102% di liquidità ai privati e 100% di liquidità alle imprese), il pacchetto di offerta prevede finanziamenti per garantire la necessaria liquidità a supporto delle opere di ristrutturazione, soluzioni assicurative, nonchè un portale dedicato. "La riqualificazione energetica e gli interventi antisismici previsti dal Decreto Rilancio, garantiscono sicurezza, minimizzazione dell’impatto sull’ambiente e protezione delle persone, elementi cardine dell’agire di Reale Group – afferma Luca Filippone, direttore generale di Reale Mutua –. La sostenibilità come punto di partenza e non di arrivo rappresenta l’ingrediente fondamentale per l’accelerazione del processo di ripresa del Paese che il nostro gruppo intende accompagnare con l’attenzione e l’affidabilità che da sempre lo caratterizzano".

Per le imprese che opteranno per l’offerta dello sconto in fattura è previsto uno specifico finanziamento per rispondere alle esigenze di liquidità nella fase di avvio ed esecuzione dei lavori, con rientro attraverso la cessione del credito a Reale Group. Per le famiglie e i condomini sono state previste soluzioni flessibili di finanziamento volte a coprire sia il caso di successiva cessione del credito fiscale sia il caso di detrazione a valere sulla propria posizione fiscale. È stato studiato inoltre un pacchetto di soluzioni assicurative appositamente pensato per rendere più sicuro e finanziariamente appetibile il progetto con una particolare attenzione ad identificare e mettere in sicurezza i rischi del committente che risulta essere il soggetto più esposto, in particolar modo qualora non venissero raggiunte le condizioni utili per poter accedere all’ecobonus.