Martedì 23 Luglio 2024
FABIO LOMBARDI
Economia

Quando pagano le pensioni a luglio 2024? Le date e gli importi

Un mese che, per alcuni, vedrà un assegno più corposo grazie alla quattordicesima

Roma, 26 giugno 2024 – Arriva la fine del mese e i pensionati contano i giorni che mancano al pagamento della pensione di luglio. Un mese che, per alcuni, vedrà un assegno più corposo grazie alla quattordicesima.

Inps, nel 2023 calano i lavoratori domestici contribuenti
Inps, nel 2023 calano i lavoratori domestici contribuenti

La pensione di luglio 2024

Per prima cosa occorre ricordare che ogni pensionato Inps può controllare. come ogni mese, il cedolino online (in questo caso pubblicato il 21giugno) per verificare importi, conguagli e trattenute

Il cedolino Inps online

Basta infatti accedere al sito Inps dell’Istituto nazionale di previdenza sociale e inserire nella barra delle ricerche “cedolino pensione”. Si arriverà così alla pagina web dove, accedendo tramite Spid, Cie (Carta d’identità elettronica) o Carta nazionale dei servizi (meglio nota come tessera sanitaria) sarà possibile visionare e scaricare il cedolino della pensione di luglio 2024.

Quando pagano la pensione

La pensione di luglio 2024 sarà accreditata in banca lunedì 1 luglio (primo giorno bancabile). Allo stesso modo sempre a partire da lunedì 1 luglio sarà possibile ritirare la pensione in Posta. Dalla fine dell’emergenza Covid per il ritiro della pensione in posta non è più in vigore il ritiro in base al calendario scaglionato in virtù della lettera del cognome. Poste Italiane invita comunque i pensionati, o chi è delegato al ritiro, a non presentarsi in massa il primo giorno ma a preferire i giorni successivi o, ove possibile, l’orario pomeridiano.

Approfondisci:

Pensami Inps, le nuove simulazioni. Calcola quando andrai in pensione (non serve lo Spid)

Pensami Inps, le nuove simulazioni. Calcola quando andrai in pensione (non serve lo Spid)

Gli importi: la quattordicesima

Come detto nella pensione di luglio 2024 non ci saranno aumenti, anche se l’Inps indica i conguagli e le trattenute che saranno effettuati. Per le persone con reddito individuale inferiore ai 15.563 euro la pensione di luglio conterrà inoltre la 14esima: una cifra che, in base appunto al reddito, può andare dai 366 ai 655 euro lordi.

Le pensioni semestrali

L’Inps indica anche che con la rata di luglio viene effettuato il pagamento di tutte le mensilità del secondo semestre 2024 e della tredicesima (quelle pensioni tanto basse da essere liquidate in un’unica soluzione ogni 6 mesi) delle pensioni di importo compreso fra 10,01 euro a 85 euro mensili.