Toffoletto De Luca Tamajo, uno dei maggiori studi legali specializzato nella consulenza alle imprese nel diritto del lavoro e sindacale e nei contratti di agenzia, amplia le proprie attività e annuncia l’ingresso di Roberto Corno, consulente del lavoro nominato partner dal primo gennaio 2020, e del suo team con l’apertura di una nuova sede a Varese. Dopo aver chiuso un 2019 in grande crescita, con tre nuove sedi, otto nuovi soci, il merger con Dramis Ammirati e un fatturato stimato in aumento del 15%, il 2020 si apre con obiettivi sempre più ambiziosi.

L’ingresso di Corno e del suo team si inserisce nel percorso di sviluppo strategico dello studio, mirato a una consulenza sempre più completa e alla realizzazione di prodotti molto specifici e sofisticati in aree complementari a quella del diritto del lavoro strettamente inteso. «La professionalità di Roberto Corno e della sua squadra – sottolinea Franco Toffoletto (nella foto), managing partner di Toffoletto De Luca Tamajo – ci consente di integrare alle attività giuslavoristiche anche quelle di consulenza del lavoro, dell’amministrazione dei dipendenti e dell’elaborazione paghe, ampliando l’offerta per i nostri clienti, in particolare le piccole medie imprese, con un approccio digitale innovativo».

«Obiettivo di questa partnership – dichiara Corno – sarà l’ulteriore sviluppo di un nuovo prodotto di consulenza che, avvalendosi di un’innovativa piattaforma digitale, consentirà a tutti gli imprenditori di concentrarsi sul proprio business delegando in sicurezza al nostro Studio tutta la gestione del capitale umano».