La raccolta pubblicitaria del mese di dicembre 2020 mostra segni di ripresa, oltre a tv e Internet anche i quotidiani tornano in segno positivo. Lo rileva Nielsen. La raccolta della televisione è in crescita del 10,4% nel singolo mese e chiude l’anno in calo del -9.5%. Andamento positivo a dicembre per i quotidiani che tornano a crescere del +2,4% rispetto allo stesso mese del 2019. Sempre in calo, -21,3% i periodici nel mese di dicembre; la perdita nell’anno resta a doppia cifra per entrambi, rispettivamente del -16,2% e del -36,6%. Sempre in contrazione la raccolta pubblicitaria della radio, che registra una perdita del -13,7% a dicembre e del -25% a totale 2020. Per quanto riguarda Internet, a dicembre la raccolta del web advertising segna una crescita del 10,1% e porta il 2020 a una perdita del 2,1%.