2 mag 2022

Prezzi benzina e gasolio: oggi forti aumenti. Decreto carburanti, svolta metano: Pdf

La corsa è ripresa ormai da giorni e in diversi casi ci si avvicina nuovamente ai 2 euro al litro. Giù l'Iva sul metano, taglio delle accise prorogato all'8 luglio

featured image
I prezzi di benzina e gasolio

Roma, 2 maggio 2022 - Non si fermano i rialzi dei prezzi dei carburanti, che hanno ripreso la corsa ormai da giorni e in diversi casi si avvicinano nuovamente ai 2 euro al litro. Oggi il Consiglio dei ministri per la proproga della riduzione delle accise sui carburanti. Dalla bozza emerge che il taglio resterà  in vigore fino all'8 luglio, la riduzione viene estesa anche al gas per autotrazione. Svolta sul metano: l'accisa sarà "a zero euro per metro cubo" e ci sarà anche una riduzione dell'Iva al 5%".

Maniaco Sailor Moon, allarme ai Parioli: avvicina i bambini travestito da manga

L'aumento

Comunque quarto aumento consecutivo per le quotazioni internazionali di benzina e gasolio, nonostante il recupero dell'euro sul dollaro. La quotazione del gasolio è vicina al record storico toccato lo scorso 8 marzo. Brent in calo a 106 dollari. Le medie dei prezzi praticati alla pompa in modalità self service sono a un passo da 1,8 euro/litro per la benzina e a oltre 1,81 per il gasolio. Sul servito siamo rispettivamente a 1,92 e 1,94 euro/litro. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, Tamoil ha aumentato di tre centesimi al litro i prezzi consigliati della benzina e di quattro quelli del gasolio.

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,795 euro/litro (+13 millesimi, compagnie 1,801 pompe bianche 1,780), diesel a 1,812 euro/litro (+20, compagnie 1,819, pompe bianche 1,796). Benzina servito a 1,924 euro/litro (+6, compagnie 1,967 pompe bianche 1,838), diesel a 1,940 euro/litro (+11, compagnie 1,985, pompe bianche 1,853). Gpl servito a 0,853 euro/litro (invariato, compagnie 0,855 pompe bianche 0,851), metano servito a 2,177 euro/kg (-6 compagnie 2,277, pompe bianche 2,098), Gnl 2,766 euro/kg (-40, compagnie 2,791 euro/kg, pompe bianche 2,746 euro/kg). Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,870 euro/litro (servito 2,095), gasolio self service 1,890 euro/litro (servito 2,120), Gpl 0,932 euro/litro, metano 2,722 euro/kg, Gnl 2,969 euro/kg.

Embargo petrolio e gas russo, Ungheria: "Siamo contrari". I nodi aperti nell'Ue

Lotta alle speculazioni

Tra le misure contenute nel decreto entra anche l'aggiornamento a metà luglio del termine per gli esercenti per trasmettere le giacenze nei serbatoi (all'8 luglio) per la "corretta applicazione" del taglio delle accise. Nel monitoraggio anti-speculazioni, il Garante dei prezzi si potrà avvalere anche della Guardia di Finanza. Il garante monitorerà "l'andamento dei prezzi, anche relativi alla vendita al pubblico" e nel caso del metano ne controllerà l'andamento "nell'ambito dell'intera filiera di distribuzione commerciale".

La bozza del decreto accise in Pdf

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?