Eni, Boston Consulting Group (Bcg) e Google Cloud hanno avviato ieri i lavori per arrivare alla creazione di una nuova piattaforma digitale aperta e dedicata alla sostenibilità nella filiera industriale dell’energia.

La piattaforma consentirà a tutti gli attori del settore energetico, e lungo tutta la catena del valore, di raccogliere e condividere esperienze di sostenibilità, piani di crescita e informazioni, garantendo il rispetto delle normative.

Eni (nella foto l’amministratore delegato, Claudio Descalzi) contribuirà con le proprie competenze industriali e la qualità della propria supply chain; Bcg porterà la propria vista strategica sugli obiettivi Esg e sullo sviluppo del modello di valutazione; Google Cloud metterà a disposizione le proprie tecnologie in ambito cloud, big data e artificial intelligence.