Italgas si aspetta di completare l’acquisizione della rete del gas greca Depa entro la fine dell’anno, sottolinea l’ad di Italgas, Paolo Gallo. L’operazione, si legge nelle slide di presentazione agli analisti, è "perfettamente in linea con la visione strategica di lungo termine di Italgas e con il profilo di core business regolamentato".

Si realizza una "diversificazione geografica e normativa unica e opportunità di servire l’intero mercato della distribuzione del gas in Grecia". Italgas diventa "operatore storicounico in Grecia per i decenni a venire, grazie alla lunga durata della concessione fino al 2043, con possibilità di un’ulteriore estensione di 2030 anni".

Italgas vede inoltre un "forte profilo di crescita guidato dallo sviluppo della rete e dalla crescente penetrazione del gas", chiude Gallo.