Nonostante l’anno segnato dalla pandemia da Covid-19, l’attività del Fondo per l’Occupazione (Foc) è stata segnata da una piena operatività. Tra maggio 2020 e giugno 2021 sono state oltre 3.200 le domande di assunzionistabilizzazioni a tempo indeterminato nel settore bancario approvate dal Comitato di gestione del Foc e finanziate dal Fondo per circa 29 milioni di euro senza alcun onere per i conti pubblici. Lo rende noto l’Abi spiegando che "ciò conferma l’opportunità della scelta di Abi e sindacati di settore di prorogare l’operatività del Foc fino al 31 dicembre 2022".