Norton, il colosso Usa nella sicurezza informatica, acquista il suo concorrente Avast per un prezzo compreso tra 8,1 e 8,6 miliardi di dollari. I Cda delle due società "ritengono che la fusione abbia una logica strategica e finanziaria convincente e rappresenti un’interessante opportunità per creare una nuova attività di sicurezza informatica". Questa operazione, commenta il ceo di NortonLifeLock, Vincent Pilette (foto), "è un enorme passo avanti per la sicurezza informatica dei consumatori e alla fine ci consentirà di realizzare la nostra visione di proteggere e consentire alle persone di vivere la propria vita digitale in sicurezza".